Distributore vending dpi mascherine guanti, gel salviette igienizzanti

Distributore Automatico Mascherine, e Dispositivi di Protezione Individuale DPI

Safe S, realizzato da Saeco è il nuovo distributore automatico mascherine: DPI e prodotti di sicurezza dedicati al personale e ai clienti della tua azienda.

distribuzione controllata, senza sprechi

La macchina, attraverso un software di gestione, consente di personalizzare e di gestire contemporaneamente la distribuzione gratuita e la vendita.

pagamento semplificato e riduzione al minimo dei punti di contatto

Disponibile APP di pagamento cashless dedicata. I vani di prelievo sono ad apertura automatica per evitare il contatto con il distributore. Le tastiere capacitive sono superfici piane, studiate per essere igienizzate con estrema velocità.

La soluzione distributiva proposta da Torino Vending

Lavarsi le mani, proteggersi e proteggere gli altri in luoghi pubblici attraverso l’uso di mascherine e guanti, igienizzare le superfici e gli oggetti di uso comune, sono le azioni di cui faremo tesoro in futuro per limitare le occasioni di contagio dai virus.

Dopo questa pandemia, la maggioranza delle persone, responsabilmente, a prescindere delle sanzioni, si atterrà sempre più alle direttive sanitarie a livello globale. Un giorno potremo ricordare l’enorme difficoltà nel reperire i principali dispositivi di protezione individuale come le mascherine, gel, guanti, ecc…

Oggi le istituzioni e i media richiamano tutti all’utilizzo dei DPI (dispositivi di protezione individuale) volti a proteggere sé stessi e gli altri dall’infezione. Peccato che in molti, ormai da settimane cercano acquistare mascherine protettive con estrema difficoltà, infatti spesso non se ne trova traccia nelle farmacie, nei supermercati o altrove.

Le aziende si stanno dunque mobilitando per adeguare la produzione dei materiali di protezione, all’effettivo fabbisogno. Tutto lascia pensare che anche in futuro tali dispositivi ci accompagneranno quotidianamente per scongiurare ricadute e nuove epidemie.

Il tema distributivo coinvolge piccole e grandi aziende.

Nell’ottica di una distribuzione capillare, soprattutto in luoghi pubblici con medio-alto affollamento, il distributore automatico di mascherine diventa un utile alleato alla sanità pubblica.

In ogni ospedale, presidio medico, clinica pubblica o privata, ogni sala d’attesa dovrà disporre di un punto di approvvigionamento dispositivi di protezione individuale. Ma non basta.

Le aziende, gli uffici, le attività ricettive, possono fin da ora pensare di attrezzarsi per il bene comune, creando un accesso diretto ai dispositivi di protezione personale per garantire un ambiente di lavoro sano e sicuro ai dipendenti e ai propri clienti.
Torino Vending in questo senso, è in grado di fornire un contributo alla diffusione dei dispositivi di protezione sul territorio, auspicando una “gestione etica”.

A tal proposito, è necessario condividere alcune indicazioni per una vendita responsabile di tali dispositivi di protezione:

– Secondo quanto previsto dall’articolo 15 del Decreto-legge n. 18 del 17 marzo 2020, in riferimento alle misure di potenziamento del Servizio Sanitario Nazionale e di sostegno economico per famiglie, lavoratori e imprese connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, è possibile l’immissione in commercio di mascherine chirurgiche (maschere facciali ad uso medico) senza la marcatura CE.

– Le maschere facciali ad uso medico senza la marcatura CE immesse in commercio dovranno in ogni caso rispondere ai requisiti di fabbricazione, progettazione e prestazione e ai metodi di prova per le maschere facciali ad uso medico come indicato dalla norma tecnica UNI EN 14683:2019c

– In attesa di una regolamentazione circa il prezzo di vendita delle mascherine, chiediamo di evitare episodi di speculazione.

contatta torino vending per informazioni sui distributori automatici di mascherine in piemonte, valle d'aosta e liguria.