Si è conclusa l’edizione Host Fiera Milano 2021: evidenti segnali di ripresa di uno dei settori che più ha risentito degli effetti del COVID-19 e che è pronto a rimettersi in gioco.

Host 2021, la confortante ripartenza del settore Horeca.

I numeri della Fiera e le novità proposte da Evoca Group.

Indice dei contenuti

A pochi giorni dalla conclusione di Host 2021 anche noi di Torino Vending possiamo confermare le sensazioni positive vissute in Fiera Milano a Rho, l’evento globale del settore Horeca più importante e atteso dell’anno ha riportato fiducia in tutti gli ambiti della ristorazione e dell’hospitality registrando numeri molto interessanti.

I numeri di Host 2021.

Oltre 1300 espositori (di cui 433 stranieri) e circa 2700 aziende presenti (Host Milano + Tuttofood) hanno accolto oltre 150 mila visitatori superando ogni aspettativa per questo tanto atteso ritorno in presenza.
Come conferma l’ufficio studi e ricerche PwC Italia, per tutte le macroaree dell’hospitality la ripartenza economica è in pieno svolgimento. I dati positivi segnano un’impennata pari al +82,7% di fatturato dei ristoratori (dato riferito al II trim 2021 rispetto al periodo precedente), che derivano sì dal drastico calo di fatturato del 2020 (periodo di piena pandemia), ma sono comunque molto confortanti anche perché dimostrano una crescita rispetto al periodo pre-Covid (+7,5% sullo stesso periodo nel 2019).
Inoltre i dati PwC prevedono un ritorno a buoni ritmi di sviluppo soprattutto nella ristorazione professionale del +6,9% medio annuo tra il 2021 e il 2024, dove l’export sarà guidato dai comparti Caffè, Macchine da Caffè, Panificazione e Pasticceria.

Stand Evoca Host Milano 2021

Il Gruppo Evoca, sempre in prima linea.

Tra i protagonisti di Host 2021 e più precisamente nel settore Macchine da Caffè, il Gruppo Evoca con i suoi brand Necta, Saeco e Gaggia ha proposto nuove gamme, rinnovate e complete di soluzioni per il mercato professionale (ristoranti, bar, hotel, alberghi e bed and breakfast). Ecco una breve carrellata delle principali novità presentate a Host 2021 in Fiera Milano Rho.

Gaggia Milano

Grande protagonista dello stand Evoca, La Solare by Gaggia Milano, sorella minore de La Radiosa, premiata con lo Smart Label, riconoscimento dedicato ai prodotti e alle aziende più innovative del settore ho.re.ca., assegnato da Host Milano in collaborazione con POLI.design e ADI.
Affiancano la superautomatica, modelli tradizionali come La Decisa, portabandiera del progetto Gaggia per l’Italia, in una veste Total White, il macinacaffè Gaggia G10 EVO, rilanciato in un’inedita versione più aggiornata On-Demand che si distingue per la connessione Bluetooth integrata e il sistema dosatura DCS, che ne consentono una gestione ancora più efficace.

Altre novità Gaggia Milano disponibili dal 2022.

Due le grandi novità disponibili a partire dal 2022: La Dea è il raffinato modello di macchina da caffè tradizionale da un gruppo. Bella esteticamente, compatta e con i profili metallici a specchio, può soddisfare sia il barista più esperto, sia il privato che vuole farne bella mostra in ufficio o in casa. Il macinacaffè professionale Gaggia G5 unisce dimensioni compatte ad alte prestazioni, e sarà disponibile anche lui da inizio 2022 in quattro colori diversi: rame, nero, bianco e grigio.

Saeco Magic
La nuova gamma di macchine da caffè automatiche Magic by Saeco.

Saeco

Con la nuova gamma Magic, Saeco introduce nei mercati Horeca e Office Coffee System (OCS) un importante step evolutivo per l’ufficio e la piccola ristorazione. La Saeco Magic è una famiglia composta da quattro diverse macchine per caffè dall’estetica curata – in grado di catturare l’occhio – che offrono prestazioni avanzate. Il touchscreen a colori da 7 pollici permette di navigare facilmente all’interno dei menu con ampia offerta di bevande, anche personalizzabili, tra cui il doppio cappuccino. Gli accessori disponibili sono il frigorifero per latte fresco e il Milk Cooler.

La grande novità della Saeco Magic sta nel gruppo caffè professionale a camera variabile con una capacità da 8,5 fino a 15 gr, regolabile da menu. Gli erogatori caffè, latte e acqua, racchiusi in un singolo blocco, permettono l’utilizzo di diversi bicchieri e tazze, grazie alla possibilità di regolarli in altezza (da 75 a 160 mm). Dotata di un nuovo sistema di montatura del latte, estremamente silenzioso, con sistema di pulizia (brevettato) che lo mantiene igienizzato dopo ogni singola preparazione.

Necta Kalea Plus e Krea Touch
Le due superautomatiche Necta Krea Touch (a sx) e Kalea Plus (a dx) esposte a Host 2021.

Necta Horeca

Non ci sono particolari novità in casa Necta che continua a puntare su una macchina da caffè e cappuccini superautomatica considerata sempre al top della sua categoria– Kalea Plus – soluzione per strutture medio-grandi, che può gestire tranquillamente fino a 200 erogazioni giornaliere. Nello stand Evoca ha ben figurato anche la consolidata superautomatica Necta Krea Touch, allestita per l’occasione con di sistema di pagamento Hi!, elegante e funzionale allo stesso tempo. Entrambe le due macchine da caffè superautomatiche rappresentano la risposta più efficace alle esigenze del settore alberghiero per la sala colazioni e il servizio bar.

newis coffeed host 2021
Il team Newis a disposizione dei clienti per presentare le opportunità e i vantaggi della telemetria (Coffeed) applicata alle macchine da caffè.

Newis

Newis, la software house di Evoca Group, è la divisione dedicata ai sistemi di pagamento e le soluzioni digitali, ha presentato per l’occasione Coffeed, la nuova piattaforma cloud di telemetria per le superautomatiche Gaggia e Necta, che consente agli operatori di monitorare da remoto i parametri delle macchine, per assicurare sempre l’alta qualità in tazza del caffè e del cappuccino erogato, riducendo i costi di gestione.

Grazie al sistema di telemetria Coffeed il cliente ha accesso al Credito d’imposta per investimenti in beni strumentali (Piano Nazionale Transizione 4.0), potendo così usufruire del 50% sconto sull’acquisto di macchine da caffè superautomatiche a marchio Gaggia (La Radiosa, La Solare) e Necta (Kalea Plus e Krea Touch).

Novità presentate da Necta Vending e Ducale.

necta vending ducale vending
Da Sx a Dx la Nuova Ducale 300TT, Necta Brio Touch e Necta Twist.

Necta Brio Touch

Per quanto riguarda la distribuzione automatica, Necta Vending ha presentato in anteprima la nuova Brio Touch, elegante evoluzione digitale di uno dei best seller del brand Necta. La bella Brio Touch, frutto di un efficace operazione di restyling, offre il meglio delle tecnologie di estrazione del caffè insieme alle performance elettroniche più attuali per un distributore da tavolo in grado di soddisfare i gusti e le esigenze di tutti.

Necta Twist

Di bella presenza, nello stand Evoca, anche il nuovo distributore automatico a 6 spirali Twist, recente novità per la gamma Impulse che coniuga il meglio dell’efficienza energetica con alte prestazioni tecnologiche. Twist, come già accennato nel recente articolo pubblicato in – Torino Vending News –, ha ottenuto la classe energetica C grazie a una serie di innovazioni green tra cui l’adozione di una unità fredda con gas R290; il distributore Twist consente un risparmio energetico oltre al 70% rispetto al modello precedente della gamma Necta.

Ducale 300 TT

Nello stand Evoca non poteva mancare il gioiello di casa Ducale: una macchina da caffè di alto livello, come attesta anche l’elezione a “Machine of the year” agli EVA Image of Vending Award 2019 assegnata dalla European Vending & Coffee Services Association, il giusto riconoscimento per una macchina avanti al suo tempo. Questo distributore di caffè è un bar che si può appoggiare su un bancone, il meglio della tecnologia del vending concentrato in un distributore compatto. Scopri di più su Ducale 300 TT.

Per maggiori informazioni circa le novità presentate a Host 2021, nello spazio espositivo di Evoca Group contatta Torino Vending. Utilizza il form di contatto, qui sotto, per richiedere un contatto telefonico o un appuntamento con un nostro tecnico commerciale.

Ti potrebbe interessare...