In questo articolo presentiamo una panoramica sui migliori distributori automatici di bevande, calde e fredde, disponibili al momento.

I migliori Distributori automatici bevande 2021.

Indice dei contenuti

Anno nuovo, stessa fame di prodotti di qualità; o in questo caso dovremmo dire sete. Per esperienza da Torino Vending sappiamo che ogni realtà e ogni struttura ricettiva ha necessità e peculiarità uniche, ecco perché cerchiamo di proporre distributori automatici bevande che possano dare il meglio nelle più diverse situazioni e location. Per qualsiasi dubbio o richiesta, non esitate a contattarci con il form che trovate in fondo alla pagina!
La prima distinzione da tenere a mente è quella tra distributori automatici di bevande calde e fredde. I distributori automatici bevande calde di tradizione italiana sono naturalmente incentrati sul caffè e prodotti simili (come cappuccino, mocaccino e latte macchiato), e offrono anche la possibilità di avere del tè caldo a infusione al posto di prodotti solubili. Nel panorama della distribuzione automatica bevande un’altra distinzione di fondamentale importanza riguarda i due segmenti Horeca e Vending, che vediamo di seguito.

Distributori automatici bevande Horeca.

Nel settore Horeca, simili macchine sono indicate per luoghi dedicati alla prima colazione come appunto sale colazioni di Alberghi, Hotel e B&B, queste sono denominate macchine da caffè automatiche self-service e nella fattispecie sono quasi sempre table top, ovvero macchine da banco e non prevedono sistemi di pagamento. Per questo tipo di esigenze ti consigliamo di visitare Starbreak.it, il più grande portale italiano dedicato alle macchine da caffè table top professionali per Hotel, Bar, Ristoranti e B&B. Con la possibilità di acquistare o noleggiare (a lungo termine) l’intero asset di attrezzature per bevande calde, sia per la sala colazione sia per il bancone del bar, Starbreak è un vero e proprio punto di riferimento per il settore Horeca. 

Distributori automatici bevande Vending.

Nel settore Vending i distributori automatici bevande calde sono indicati in luoghi dove sia abituale fare una pausa caffè o per una bibita fresca, come le aree break di uffici, aziende oppure nelle varie sale d’attesa e mense. In questo caso parliamo di distributori freestanding, cioè con struttura autoportante e sono dotati di un sistema di pagamento tradizionale (cash), o cashless cioè a chiavetta, mentre i distributori più innovativi prevedono anche un app di pagamento dedicata.

Distributori automatici per uffici.

Se consideriamo la location come punto di partenza, possiamo dire che in azienda e negli uffici tre sono i distributori che non possono mancare:

  • il dispenser o erogatore d’acqua come ideale punto di idratazione (meglio ancora se prevede l’uso della smart bottle).
  • il distributore di caffè, come punto di riferimento per una pausa energizzante.
  • il distributore automatico di snack, come punto di riferimento per lo spuntino a qualsiasi ora.

Distributori automatici per luoghi pubblici.

Location pubbliche come stazioni, ospedali, cliniche mediche, università e scuole, quindi luoghi ad alto transito pedonale o in presenza di sale d’attesa sono indicate vere e proprie strutture attrezzate dove alloggiano i distributori automatici bevande calde affiancati da distributori snack&bottle con vetrine luminose traboccanti di bevande fresche e lattine che aspettano solo di soddisfare la nostra sete. Non solo, infatti l’offerta propende anche per la distribuzione automatica no food di pubblica utilità come accessori di telefonia, farmaci da banco, sacchi per la raccolta differenziata e molto altro. Scopri di più su VetrinaShop.

Distributori automatici per negozi automatici h24

C’è una categoria di location di cui non abbiamo ancora parlato: i negozi automatici, negozi aperti 24 ore che affacciano su strade di passaggio e offrono snack, drink e quant’altro. Qualora la dimensione del luogo lo permetta è bene che, per completezza di offerta, un negozio automatico snack & drink abbia sia un distributore automatico bevande calde per chi vuole mantenersi sveglio anche di notte, sia uno di bevande fredde per chi voglia accompagnare il suo snack con una bibita. Sei incuriosito dal mondo dei negozi automatici? Scopri come aprirne uno!

Fattori da tenere conto per la scelta.

  • Qualità

    Il primo fattore è la qualità: si può prendere un distributore più grande o più piccolo a seconda delle necessità, ma risparmiare sulla qualità non è mai una buona idea. Noi di Torino Vending proponiamo solo marchi affidabili, prestigiosi e di livello internazionale come Necta, Saeco e Ducale vending.

  • Innovazione (Breasy App)

    In un mondo digitale che evolve è fondamentale restare al passo coi tempi. Scopri a che punto è arrivata la tecnologia nel mondo del vending con questo articolo su Breasy, l'app per i distributori automatici (link sul titolo). L’innovazione negli ultimi anni ha soprattutto cambiato il nostro modo di pagare, per questo è fondamentale, se si vuole un nuovo distributore, accertarsi che oltre ai metodi di pagamento tradizionali sia attrezzato anche per gli odierni sistemi di pagamento cashless.

I migliori distributori automatici bevande calde 2021.

Scendiamo nello specifico e presentiamo alcuni esempi di modelli perfetti per le diverse condizioni e necessità delle varie strutture. In questo paragrafo ci occupiamo dei migliori distributori automatici bevande calde.

Distributori automatici per piccole locazioni.

Design rigoroso, linee eleganti e cuore tecnologico sono le prime caratteristiche che colpiscono di Saeco Oasi 400. Proseguendo nell’utilizzarla invece si rimarrà colpiti dalla semplicità di utilizzo e gestione di questo prodotto del gruppo Saeco, uno dei leader del settore. Innovazione, tecnologia ed efficienza in uno spazio contenuto ed elegante.

Distributori automatici per locazioni medio-grandi.

Un tocco da maestro per qualsiasi location, Necta Maestro Touch è il top della sua gamma. L’innovativa interfaccia utente permette di consultare le informazioni nutrizionali e persino di filtrare i prodotti a seconda dei contenuti, un concreto gesto di cura della salute e del benessere degli utenti che potrebbero avere allergie o intolleranze.

Distributori automatici per locazioni premium.

All’apice della proposta di coffee machine del segmento table top, la nuova Ducale vending City 300 è capace di trasportare l’esperienza dell’espresso da bar in qualsiasi luogo si trovi. La premium experience si traduce in una personalizzazione inedita: a disposizione degli utenti ci sono addirittura due topping: cacao e amaretto! Per saperne di più vedi qui.

I migliori distributori automatici bevande fredde 2021.

Queste invece le nostre selezioni per i distributori automatici bevande fredde.

Distributori automatici per piccole locazioni.

Ottimizzazione dello spazio è la parola d’ordine di Saeco Artico S (disponibile anche nelle dimensioni M e L), un distributore a sei spirali di snack & bevande fredde. Non solo lattine e bottiglie quindi, ma anche snack freschi come tramezzini e panini per consentire pause complete con combinazioni di cibo e bevande.

Distributori automatici per locazioni medio-grandi.

La modularità dei vassoi VisioShop garantisce a Necta Orchestra Touch la massima flessibilità e capacità di riconfigurabilità per poter offrire snack e bevande fresche in quantità commisurabile alla domanda del pubblico. Con la sua estetica raffinata e il touch screen innovativo è la macchina perfetta anche per le location più esigenti.

Miglior distributore automatico d’acqua 2021.

Tra i distributori automatici bevande fredde non possiamo trascurare quello che rappresenta la punta di diamante in questo ambito: Acqua Alma Point del Gruppo Celli, punto di riferimento del settore. A questo eccezionale prodotto innovativo, ecologico e performante abbiamo dedicato un articolo sulle sue caratteristiche e sul bonus 50% attualmente in corso: vedi qui!